Capacità di auto-valutazione

CapacitàAutovalut
[…]
La capacità di giudizio è una qualità mitica fra i piloti, eppure nonostante tutto è una cosa semplice. Una volta che i requisiti sono a posto, la capacità di giudizio diviene una conseguenza piuttosto naturale e automatica, al contrario una scarsa capacità di giudizio è la conseguenza di una scarsa preparazione. In ogni evento in cui il pilota dimostra scarsa capacità di giudizio altre carenze saranno evidenti; problemi di disciplina, di abilità, o di conoscenza che già esistevano prima dell’episodio.
Un adagio in aviazione dice: “non puoi insegnare la capacità di giudizio“. Come nel caso di tanti pregiudizi, questa è solo parzialmente vera. La capacità di giudizio non può essere insegnata ma può essere aiutata attraverso la conoscenza dei principi fondamentali dell’airmanship. Può essere acquisita e non è particolarmente difficile da apprendere. Il mito che questa capacità e qualcosa che possiedi o no e che può essere acquisita soltanto attraverso l’esperienza è semplicemente sbagliata. Questi miti sono stati accettati per decenni da coloro che non hanno impiegato il loro tempo nel capire i principi che regolano l’airmanship. Apprendere la capacità di giudizio non è complicato e non richiede sforzi. Tutto quello che c’è da fare è costruirsi una solida base di airmanship e la capacità di giudizio sarà la naturale conseguenza. Non puoi vincerla alla lotteria ne ti sveglierai con essa, non puoi impararla da Chuck Yeager, ne dal tuo istruttore. È un viaggio personale attraverso questi principi, basato sulle forze personali, le tue debolezze e i tuoi obiettivi. Il viaggio è affascinante e la destinazione vale il prezzo del biglietto.

La buona capacità di giudizio è l’ultimo caposaldo per misurare l’airmanship di un aviatore di livello superiore. Niente rende un pilota più felice che sentirsi dire di aver intrapreso la scelta migliore in una situazione difficile, m anche un pilota non altrettanto preparato può prendere delle buone decisioni in cui lo standard è la coerenza. Colui che ha coniato il detto: “gli aviatori di livello superiore adoperano la loro superiore capacità di giudizio per evitare di trovarsi in situazioni che richiederebbero la loro abilità di livello superiore” ha centrato il problema. Anche l’inverso è vero. Abilità superiori, disciplina, e conoscenza creano le condizioni in cui la capacità di giudizio è facile da applicare. Questi attributi determinano coerenza nella decision making, il marchio dell’aviatore superiore.
(segue)

AirFrance A319, holding short

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...