Il volo solista

VoloSolista
[✈]
Uno dei più grandi momenti per un allievo è il primo volo solista. Spesso l’istruttore prima di lasciarlo spiccare il volo, siede alla sua destra in silenzio, senza interferire sulla sua attività, come se egli non fosse presente. Poi un giorno sorprendendolo gli dirà: “non so se ti sei accorto, ma gli ultimi atterraggi li hai fatti da solo senza che io intervenissi a correggerti, a questo punto non c’è ragione perché io continui a starti a fianco..” Quindi lo inviterà al suo prima volo solista convinto che l’unica cosa che cambierà sarà il peso dell’aereo. Il primo volo solista non è in effetti una nuova manovra, piuttosto per l’allievo una missione. In questa missione l’allievo dovrà intraprendere delle decisioni, ma la parola finale spetterà comunque all’istruttore. Egli potrà chiederti: “cosa ne pensi di questo vento?” L’allievo guarderà la manica a vento e dirà: “ê solo una brezza ed è parallela alla pista” L’allievo valuta che il vento è nella tolleranza. All’istruttore spetta la decisione finale, ma questa decisione è frutto della consapevolezza delle capacità dell’allievo.
(segue)

Lungo la rotta per Ravenna.

Annunci

One thought on “Il volo solista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...