Learning the Weather 5(1)

PropositoMeteo5(1)

flags_of_United-Kingdom
[✈]
Step 5 – thunderstorms.
To begin thunderstorms we should fly with only air-mass types en route. They should be forecast as scattered so that we can wander around them and look them over from a safe vantage point. There shouldn’t be any fronts forecast within 500 miles of our route or destination. We should have lots of fuel. The destination may be covered by a heavy shower when we get there, and we want enough fuel to wait it out or go on to a thunderstorms-free area. Plan to arrive at the destination with lots of daylight remaining, three or four hours. Don’t cut too close between two of them. Don’t fly under the anvil overhang.
The progression of weather learning in thunderstorms is difficult because any thunderstorms beyond air-mass types will be frontal, and that may mean getting on instruments. Don’t do this without radar and knowledge of how to use it.
Increasing our experience we could fly under high-level warm thunderstorm, but that mean instrument flight. After air-mass thunderstorms therefore, the next step is a big one, because one may be forced to fly through a thunderstorm!
(to be continued)

flags_of_Italy
Livello 5 – temporali.
Per volare in condizioni temporalesche sarà necessario affrontare solo determinati tipi di masse d’aria, ovverosia condizioni di nuvolosità previste come scattered, così da poterli aggirare osservandoli da una certa distanza di sicurezza. Non dovranno esserci fronti lungo la rotta ad almeno 500 miglia dalla nostra destinazione e sarà opportuno avere i serbatoi pieni di carburante. A destinazione è possibile che che ci siano temporali in corso, così sarà opportuno aspettare a debita distanza, consumando carburante supplementare, tenendosi pronti ad atterrare quando possibile, sostando in una zona di relativa calma. Pianifica l’arrivo a destinazione con netto anticipo rispetto alle effemeridi di almeno 3/4 ore. Non volare al di sopra, né nel mezzo a due celle temporalesche, ma mantieniti sempre ad opportuna distanza. Non volare mai al di sotto delle incudini temporalesche.
L’esperienza di volo in queste condizioni è estremamente difficile, perché ogni temporale associato ad una massa d’aria sarà frontale, mettendo a rischio la prosecuzione di un volo VFR.
Incrementando la nostra esperienza, sarà possibile volare al di sotto di cellule temporalesche associate a fronti caldi, questo significherà addentrarsi all’interno di precipitazioni anche violente e bassi strati nuvolosi, dove ancora una volta, può rendersi necessaria la prosecuzione del volo in condizioni IFR. Lo stadio successivo sarà quello di volare all’interno di un temporale!

Viareggio 1.000ft.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...