Watch out after handoffs 2

AttenzioneRilasciato2

flags_of_United-Kingdom
[…]
Pilots should be aware of this potential danger. When flying for several minutes across the screen of one controller, you start to get to know each other. You make requests at the controller to change altitudes, or to deviate around weather, or a request for a new destination, developing a history together. When you are handed off to a new controller, the new controller will be completely unaware of your past actions, unaware of your situation. It’s like having a good neighbor, then one day your neighbor moves and a new family moves in. To establish a good relationship with the new neighbor you will need a bit of time during which it is possible that there are misunderstandings and problems.
When possible, try to predict a handoff. Wait a few minutes before making a request. If you need to change altitude but asked for the change just prior to a handoff, probably the controller will ask you to make the request to the next controller, but if the change of altitude was granted and then a handoff was made, you would be climbing or descending into a new controller’s area. If this altitude change information had not been passed along, then the new controller might not be aware of what is going on.
The point then is how to anticipate a handoff?
Pilots can help the controller make a smooth transition, and therefore maximize awareness with good communications. You have to be ready to tell the new controller in your first communication what you are doing. By doing this you are helping to fill in the awareness gap that may exist as the new controller brings you on.
Whenever you get a controller handoff, you must raise your level of awareness. Many accidents have taken place when an aircraft’s control was passed and the receiving controller had not yet built the big picture. Help the controller out with good and clear initial communications.. and keep your eyes wide open.

flags_of_Italy
I piloti dovrebbero essere consapevoli di questo potenziale pericolo. Quando voli per diversi minuti all’interno di uno schermo radar, il controllore che ti ha in consegna saprà molte cose di te, la tua altitudine, una eventuale richiesta di un cambio di rotta per evitare una perturbazione, oppure una richiesta per una nuova destinazione, sviluppando così una sorta di storia in comune. Quando vieni rilasciato ad un nuovo controllore costituì sarà completamente all’oscuro delle tue ultime azioni, inconsapevole della tua situazione. È come aver un buon vicino di casa a cui devi rinunciare a seguito di un trasloco. Per instaurare un buon rapporto con il nuovo vicino di casa sarà necessario un po’ di tempo durante il quale è possibile che ci siano delle incomprensioni e dei problemi. Quando è possibile, una volta rilasciato, aspetta qualche minuto prima di fare delle richieste. Se hai bisogno di cambiare altitudine e chiedi l’autorizzazione appena prima di essere rilasciato, probabilmente il controllore ti chiederà di effettuare la richiesta al successivo controllore, ma se il cambio di altitudine ti verrà concesso ti troverai a salire o scendere di quota all’interno dell’area del nuovo settore, e se questa informazione non gli è stata ancora passata egli sarà inconsapevole della situazione.
Il punto quindi è come anticipare la fase di rilascio?
I piloti possono aiutare i controllori ad effettuare questa transizione nel modo più “naturale” possibile e aumentare al massimo la coscienza situazionale attraverso delle comunicazioni consapevoli. Devi essere pronto al momento del primo contatto a comunicare tutto quello che stai facendo, così starai colmando il gap esistente al momento di passaggio tra un controllore e l’altro.
Tutte le volte che vieni rilasciato ad un successivo controllore devi riuscire ad aumentare la tua coscienza situazionale. Molti incidenti sono occorsi durante la fase di passaggio, quando ancora il “quadro generale” non è ancora stato definito. Aiuta il controllore attraverso un esaustivo e chiaro contatto iniziale e.. tieni gli occhi ben aperti.

“Padule di Fucecchio” flying towards Lucca with I-EFBJ.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...