Abilità motorie 2

AbilitàMotorie2

[…]
Anche se abbiamo detto che solo una decisione alla volta può essere intrapresa, è possibile sentirsi in grado di fare più cose simultaneamente. Può essere il caso in cui, alla guida di una macchina, cambi di marcia e contemporaneamente parli al passeggero, oppure lavori al computer mentre conversi su argomenti non attinenti all’attività in corso. Questo può avvenire acquisendo una particolare abilità chiamata “abilità motoria.” L’abilità motoria ci permette di portare avanti un azione con un uso minimo del processo di decisione centrale. Riprendiamo l’esempio precedente. Quando un guidatore è alle prime armi, cambiare la marcia richiederà tutta la sua attenzione. Con l’esperienza il compito diverrà più semplice e richiederà minor attenzione. Infine, cambiare la marcia diverrà un gesto talmente automatico che non richiederà più alcuna attenzione. In altre parole, diverrà una funzione chiamata inconscia.
L’abilità motoria nel condurre un aeroplano è fondamentale, soprattutto quando un pilota deve riuscire a gestire situazioni in cui le decisioni e le rispettive azioni devono essere prese durante il volo.
L’uso delle abilità motorie, quindi, ti permette di indirizzare l’attenzione verso altre azioni, ma esse possono rappresentare anche un agguato per gli imprudenti. Controlli e interruttori spesso variano anche relativamente ad aerei dello stesso tipo. Puoi quindi essere convinto di aver azionato la leva dell’aria calda, quando in realtà, hai azionato il correttore della miscela. Se l’azione non è memorizzata ad un livello consapevole, azioni di questo tipo potranno avere serie conseguenze! Allo stesso modo i produttori di automobili sembrano non accordarsi sulla posizione delle leve di controllo rispetto alla posizione dello sterzo. Il risultato, nel caso tu non sia familiare con i vari modelli potrà essere senz’altro meno traumatico, ma potrai trovarti a cambiare corsia azionando la leva dei tergicristalli!
Tornando indietro all’esempio del cambio di marcia in auto le tue abilità motorie possono tradirti anche in questo caso! Se sei abituato ad un auto con la guida a sinistra e siedi per la prima volta su un modello con la guida a destra, troverai l’esperienza piuttosto interessante! Ti accorgerai di dover monitorare le tue azioni coscientemente e molto attentamente, se non vorrai trovarti a cercare di azionare la leva del cambio con la mano sbagliata! Qualcosa di simile ti capiterà qualora decidessi di diventare istruttore e dover imparare a volare sul lato destro; ci vorrà del tempo per assimilare la nuova posizione. In sostanza anche se un azione può essere condotta inconsciamente, questa dovrà essere attentamente monitorata per essere sicuri che questa sia appropriata. Questo è ancor più vero se ti trovi ad operare in ambienti che non conosci in un aereo su cui non voli abitudinariamente.

In volo verso Genova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...