Extra 330 SC

Extra330SC

L’Extra 300 è un aereo acrobatico monomotore ala bassa prodotto dall’azienda tedesca Extra Aircraft.
Progettato da Walter Extra (ex pilota acrobatico) appositamente per le competizioni di volo acrobatico e gli air show è uno dei migliori aerei di questo tipo mai creati. È prodotto in due versioni, Extra 300L e Extra 300S, rispettivamente a due posti in tandem o monoposto. Entrambe superano i 10G di fattore di carico, sia positivo che negativo.
Dotato di un carrello d’atterraggio biciclo molto resistente, l’Extra 300 ha una velocità di rollio che supera i 400° al secondo e una VNE di 225 nodi.
Generalmente monta un motore Avco Lycoming da 300 cavalli di potenza sovralimentato a turbina e un’elica tripala Hartzell a passo variabile e giri costanti. Negli ultimi anni è stata progettata un’ulteriore versione dell’Extra 300S, denominata Extra 330XS, potenziata nel motore, che da 300 è stato portato a 330 cv.
Nel catalogo della Extra Aviation è comparso un modello per l’addestramento e comunque per i piloti acrobatici meno esperti denominato Extra330SR (Skill Range). Il motore di quest’ultimo modello ha una potenza di 350Hp ma è meno “brutale” e più gestibile del modello da cui proviene, cosa che ne ha decretato il successo tra i piloti acrobatici professionisti.

La foto è stata scattata a Caorle in occasione dei Campionati Italiani di Acrobazia del 2013

Annunci

4 thoughts on “Extra 330 SC

  1. Se mi permetto qualche piccola correzione:
    – il motore del SC ( che sta per Single Competition) ha 315 Cv, il 330 Cv non è certificabile ma diventa experimental
    – l’aereo fa 420°/S
    – la VNE è di 219 Kt
    – L’extra 330SR è stato fatto in 2 esemplari e serviva per la RED BULL air race non per piloti inesperti…
    – l’elica è una MT in legno per tutti gli Extra certificati
    – la serie Extra comprende:
    – Extra 200 ( biposto 200 CV)
    – Extra 300 L ( biposto 300 Cv con alcune parti in fibbre di vetro )
    – Extra 300 LP ( biposto 300 Cv con tutte le parti in carbonio, uguale all’ “L” ma meno pesante)
    – Extra 330 LT ( biposto tourer con 315 Cv con l’ala che l’extra 300SR usava nella RedBull AR )
    – Extra 330 LX ( biposto con 315 Cv e la stessa ala ; in scala, del monoposto da competizione)
    – Extra 330SC ( SINGLE COMPETITON 315 cv monoposto da competizione)

    Inoltre L’extra 300SX non è mai esistito, tra l’extra 300S e l’attuale 300 Sc è esistito l’extra 300 SHP che ha fatto da prototipo per l’SC.

    Ultima cosa i fattori di carico per tutta la familia Extra sono come segue:

    + 10 G -10G per il monoposto ed i biposto quando usati come monoposto
    + 8 G -8 G per i biposto quando si e in due

    Scusate le correzioni ma da ex collaboratore della Extra e pilota di uno di essi li conosco bene 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...